• Home
  • News
  • Regno del Marocco - Crans Montana Forum: Modello per l'innovazione

Regno del Marocco - Crans Montana Forum: Modello per l'innovazione

Foto: Crans Montana Forum


L’Africa deve puntare sulla cooperazione sud-sud per affrontare le sfide che ha di fronte, quel “meccanismo, basato sulla cultura della condivisione e della solidarietà, che permetterà alle nostre nazioni di scambiare le proprie competenze direttamente” - è questo il messaggio lanciato dal re del Marocco, Mohammed VI, ai partecipanti del Crans Montana Forum.

In questo “orientamento africano”, ha aggiunto Mohammed VI, il Marocco tornato quest’anno al “suo legittimo e naturale posto in seno all’Unione africana” è “profondamente convinto della capacità del continente di affrontare le sfide che ha di fronte” ed è pronto a “contribuire, insieme agli altri Paesi, nel suo sviluppo”, così come alla sua “sicurezza e stabilità”.

Tra gli ospiti d’eccezione, il reverendo Jesse Jackson, “infaticabile sostenitore dei diritti e della dignità umana”, come l’ha presentato il fondatore di Crans Montana, Jean-Paul Carteron, introducendo sul palco una presenza costante del forum.

Nel corso della terza edizione del Forum i giovani e promettenti “decision makers” di tutto il mondo sono stati ufficialmente nominati i nuovi leader di domani. Tra di loro c'erano anche nove giovani saharawi provenienti dalle province marocchine di Dakhla e Laayoune.

Ai prominenti leader internazionali presenti a Dakhla sono stati assegnati le Medaglie d'oro - una distinzione onoraria di alto profilo che celebra i successi e le azioni eccezionali verso un mondo più umano. I premi sono stati assegnati al re di Ghana Drolor Bosso Adamtey I, alla Ministra della donne, dei giovani, e della famiglia delle Isole Salomone, Freda AB Tuki Soriacomua, al Ministro della Salute e medicina di Isole Salomone, Tautai Agikimua Kaitu'u, al Ministro degli affari esteri e del commercio estero della Giamaica, Sig.ra Kamina Johnson Smith, al Ministro della Salute e qualità della vita di Mauritius, Dott. Mohammad Anwar Husnoo, alla fondatrice della Princess of Africa Foundation, Yvonne Chaka Chaka, e alla Sig.ra Yayi Bayam Diouf, presidente del Collectif des Femmes pour la Luttecontre l'Emigration Clandestine in Senegal.

IsiameD Digitale é la management company italiana ospite dal 2015 del Crans Montana Forum.

 


 

Mission

IsiameD Digitale nasce come piattaforma che associa economia, diplomazia e comunicazione nell’era 2.0. Essa raccoglie e unisce competenze e professionalità molteplici e mette in sinergia economia, diplomazia e comunicazione.
La nostra Mission

Contatti

IsiameD Digitale
Tel. +39063230235
Fax. +390669373109
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via Cola di Rienzo 44 - 00192 Roma

Newsletter

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

© 2016 Isiamed. All Rights Reserved.